-L'Apocalisse Rivelata-

Dr. Franco Barbieri

L'urgenza di rappresentare un faro per la speranza atterrita del presente spinge l'autore a far emergere la ricerca segreta di cui tanti parlano e che finora era ristretta nell'occulto di testi famosi e mai pienamente compresi. 

La lezione di Yogananda, Ramacharaka e Gurdjieff è ora alla portata della sete di conoscenza degli italiani in un testo che segue la tradizione del poemafondatore della nostra lingua.

La profezia del Quarto anticipa e chiarisce il dilagare del satanismo e offre una risposta forte e chiara per chi attende parole di speranza attraverso miti, parabole e storie del tempo della rivelazione. Il libro è illustrato in b/n.

-La Vita oltre la Morte-

Yogi Ramacharaka

Ciò che chiamiamo la morte è solo l'altro lato della vita". Con questa frase l'autore avvia il tema di un libro positivo che vuole illustrare, per quanto sia possibile, i vari piani di esistenza dell'anima umana, di cui la vita e la morte sono solo due degli stadi fondamentali. Nel testo egli approfondisce in particolare ciò che avviene immediatamente dopo la morte, il risveglio dell'anima sul piano astrale e il compito delle anime su tale piano. Vengono spiegati inoltre i rapporti con le anime elevate che assistono quelle meno evolute, il secondo letargo dell'anima e la rinascita nella reincarnazione o in un piano evolutivo superiore.

Le credenze che tanto spaventano gli uomini relativamente al paradiso, all'inferno, o ad alcune forme di spiritismo deteriore, vengono ridimensionate e inserite in un contesto di antichissimo sapere divulgato finora solo per tradizione orale.

Per l'autore la morte non deve essere più fonte di terrore ma il passaggio a una dimensione superiore dove l'uomo può compiere il suo ciclo evolutivo per avvicinarsi sempre più al Divino.

-Il Destino come scelta-

Thorwald Dethlefsen

Thorwald Dethlefsen dà una risposta nuova alle antichissime domande che da sempre l'uomo si pone sul significato della vita e del destino. E questa risposta si basa su antiche dottrine segrete, sulle quali egli ha costruito la sua psicologia esoterica. Queste conoscenze segrete circa il compito e il destino ultimo dell'uomo possono cambiare totalmente la nostra vita. Nel quadro delle scienze moderne non c'è posto per le dottrine segrete e l'occultismo. Sebbene la scienza abbia preso le mosse dalle dottrine segrete (l'alchimia ha dato l'origine alla chimica e l'astrologia all'astronomia) gli odierni scienziati dedicano al massimo un po' di attenzione ai fenomeni paranormali, tentando di interpretarli in termini scientifici: tutto ciò che resta al di fuori delle leggi scientifiche non viene da loro in alcun modo considerato. Thorwald Dethlefsen con quest'opera provoca la scienza moderna, fornendo, sulla base delle antiche dottrine segrete, una immagine esoterica del mondo. La sua psicologia esoterica, nella quale egli introduce gradualmente il lettore, consente a tutti di capire meglio la propria vita e specialmente di vedere il significato della malattia e della morte. L'Autore esamina anche i problemi di base dell'astrologia, dell'omeopatia e della reincarnazione, ed afferma che confrontandosi con queste antiche, basilari conoscenze, l'uomo moderno potrà prendere in mano responsabilmente e consapevolmente le redini del proprio destino.

-Iniziazione: Memorie di un'Egizia-

Elisabeth Haich

 

L'Autrice, molto celebre in Europa per i suoi insegnamenti, racconta come prese coscienza d'una vita precedente, svoltasi all'incirca 7000 anni fa, nell'Antico Egitto ove ancora regnava un Faraone appartenente al Popolo dal cranio allungato, depositario di tutte le conoscenze di Atlantide.

Queste conoscenze, questi insegnamenti, venivano trasmessi durante la Grande Iniziazione: è questo l'inestimabile tesoro che E. Haich offre ai suoi lettori, in cerca della realizzazione del Sé.

"Quando verrà il tempo di distruggere tutti gli strumenti segreti, i sacerdoti e gli iniziati del Tempio prenderanno il bastone del pellegrino e il gran sacerdote e il suo assistente chiuderanno dall'interno le porte di pietra della Grande Piramide, in modo che nessun figlio dell'uomo possa ritrovarne l'entrata. Poi [...] smaterializzeranno i loro stessi corpi [...].

Per migliaia d'anni la Grande Piramide sarà chiusa agli uomini, ma non per questo cesseranno le iniziazioni. Le anime mature continueranno ad essere iniziate, non più fisicamente come ora, ma su un piano più elevato e più spirituale: esse vivranno la loro iniziazione sotto forma di sogno, di visione".

Un grande classico dell'esoterismo

-Conversazioni con Dio-

Neale Donald Walsch

Neale Donald Walsch con straordinaria semplicità di stile, instaura un dialogo con Dio apparentemente impossibile, capace di farci sentire meno soli, trovando finalmente la chiave in grado di aprirci la porta per una conoscenza completa di noi stessi e degli altri.

Un "incontro" toccante e sincero, testimoniato con umiltà e chiarezza - non senza una vena di sottile umorismo- che non elude i temi cruciali su cui da sempre si interrogano filosofi e teologi ma a cui né la ragione né la fede hanno dato risposte definitive.

Diverse volte nel corso dell'esistenza, soprattutto nei momenti di sconforto, l'uomo vorrebbe comunicare con Dio, rivolgergli le domande più semplici eppure più urgenti, interrogativi che hanno accompagnato il cammino dell'umanità: chi siamo, Dio si mostrerà mai all'uomo, esiste un aldilà, perché c'è il dolore...

Da anni ai vertici delle classifiche USA, un testo controverso e provocatorio, unico per la profondità dei contenuti trattati e per la semplicità dello stile. Una lettura illuminante per tutti coloro che desiderano mettersi alla ricerca di nuove verità spirituali.

 

-I cinque segreti del Drago-

Fei Long, Aljoscha Long

Il maestro che chiamavano il Drago viveva in montagna, in mezzo ai boschi, sulle sponde di un limpido lago, in armonia con il cielo e la terra. A volte qualcuno si recava fin lassù per chiedergli consiglio.

Affidati alla guida del Drago e sperimenterai con quanta serena pacatezza e leggerezza procederà da quel momento il corso della tua vita. Sei già perfetto. Ora, in questo momento. Ogni uomo ha in sé potenzialità insospettate e il Drago, un vecchio e saggio maestro, ti indica una strada per tradurle in realtà.

I cinque segreti del Drago ti conducono attraverso cinque cancelli nel profondo della tua anima, là dove si nasconde la poliedricità adamantina del tuo essere. Liberati da tutto ciò che ti limita e ti condiziona e impara a riconoscere ciò che è dentro di te.

“Com’è possibile, Maestro, che tu sia sempre sereno e pacato?”, chiedeva qualcuno. “Com’è possibile che tu non lo sia?”, rispondeva lui ridendo. “Non nuotare contro corrente. Non nuotare seguendo la corrente. Esci dall’acqua. Diventa ciò che sei davvero”...

In questo mondo misterioso a volte si rivelano verità e insegnamenti vecchi di millenni.Attraverso una serie di passi, esercizi pratici e spunti di riflessione basati su antichi aneddoti, I cinque segreti del drago ti conduce lungo la via della tua forza e del tuo equilibrio, per gioire la conseguente e naturale realizzazione dei tuoi obiettivi.